-->
HOME      RECENSIONI      SERIE TV      RUBRICHE      CONTATTI      AFFILIAZIONI      TBR


lunedì 19 settembre 2016

HELLO SEPTEMBER BOOK TAG

Ciao a tutti, lettori! Come sempre mi scuso per la mia assenza (non sono riuscita a tradire le mie brutte abitudini), dovuta a una serie di sfighe atomiche che mi sono successe, tra cui il fatto che non sia riuscita ad entrare a lingue e letterature straniere a Bologna, nonostante avessi studiato tutta st'estate in vista del test d'ingresso. Tuttavia sono passata a Lettere moderne (sempre a Bolo) e sono comunque soddisfatta. Era la mia seconda scelta, ma almeno si tratta comunque di una facoltà che mi interessa tantissimo. Quindi tra studio, test d'ingresso e queste altre sfighe di cui non vi parlerò per non tediarvi troppo, non sono stata in grado di concentrarmi al massimo sul blog, e di questo mi scuso. Tuttavia, oggi ho deciso di ripartire alla grande con un Tag meraviglioso! Si tratta di Hello september book tag, ideato da Sissy Tube. Cominciamo :)







1) Goodbye summer: la lettura estiva che hai preferito


OCEANO MARE
di Alessandro Baricco

So che ormai sul mio canale ho spammato questo romanzo in tutti i modi possibili... ma cosa ci posso fare? Ormai è entrato a far parte della mia Top10, è inevitabile che ne parli di continuo *-* Consigliatissimo! Se non l'avete ancora letto, beh, FATELO.


2) Hello september: un libro che hai intenzione di leggere questo mese


TEARDROP
di Lauren Kate 


Questo l'ho ottenuto in scambio di recente, e mi sono letteralmente innamorata della copertina. Speriamo che il romanzo ne sia all'altezza!

3) Si torna a scuola: un libro che hai iniziato più volte ma che non riesci mai a concludere


UNO SPLENDIDO DISASTRO
di Jamie McGuire

Nulla da dire a mia discolpa... proprio non ce l'ho fatta. Mi ha annoiato sin dalla prima pagina; storia banale e superficiale, non esattamente il mio genere, ecco. L'ho iniziato per curiosità in pdf non appena ebbe riscosso tutto quel successo (questa copia cartacea appartiene a mia sorella) e non sono riuscita ad arrivare nemmeno a metà! Mea culpa.

4) Arriva l'autunno: la copertina di un libro che ricorda colori autunnali


LA CUSTODE DEL MIELE E DELLE API
di Cristina Cabone

Romanzo meraviglioso e consigliatissimo. Copertina bellissima e storia originale e ben curata. Potete trovare la mia recensione qui.


5) Iniziano a cadere le foglie: una lettura osannata da tutti ma che a te è caduta in basso

Sarò ripetitiva, ma qui inserisco sicuramente e di nuovo Uno splendido disastro. Scusate, ma non mi è piaciuto per niente e tuttora non capisco tutto il suo successo!


6) Riparte la solita routine quotidiana: quali sono le abitudini che metti in atto prima di iniziare a leggere 

Personalmente, non ho nessuna abitudine. Leggo ovunque e in qualsiasi momento!


7) L'uva è il frutto del mese: una serie che hai divorato, chicco dopo chicco, un libro dietro l'altro


RED, BLUE & GREEN
di Kerstin Gier

Ovviamente dovevo inserire questa saga in questa domanda. Lettura freschissima, divertente e fluida, che mi ha tenuta incollata fino all'ultima pagina. Ho terminato tutti e tre i libri nel giro di tre giorni da quanto mi sono piaciuti.


8) Il freddo è dietro le porte: una lettura che reputi adatta al periodo e che senti di consigliare



NEL MIO PAESE E' SUCCESSO UN FATTO STRANO
di Andrea Vitali

Questo libro mi è stato regalato dalla mia prof di italiano (tanti cuori per lei) e lo sto leggendo proprio ora. Per il momento mi sta piacendo moltissimo! In più parla di una strana nebbia che ricopre un paesino e la sua routine monotona, quindi più azzeccato di così si muore xD maledetta nebbia


9) Un nuovo vento arriva e volta le pagine: il libro più scorrevole che abbia mai letto 


CERCANDO ALASKA
di John Green

In realtà ce ne sono parecchi pari merito, ma ho deciso di inserire questo perché ci sono particolarmente affezionata. John Green ha uno degli stili più fluidi e giovanili che abbia mai avuto occasione di leggere.


10) Gli uccelli migrano: un titolo che appena è uscito è subito scomparso dagli scaffali 


HARRY POTTER & THE CURSED CHILD 
di J. K. Rowling

Vi sembrerà scontato, ma è assolutamente vero. In Scozia la libreria Waterstone, il giorno d'uscita di questo libro, si era riempita di gente e le copie di Harry Potter & the Cursed Child posizionate all'entrata erano sparite nel giro di pochi minuti. 

______________________________________________________________

E qui termina questo bellissimo tag di settembre! Spero che i titoli che ho scelto vi siano piaciuti e se avete qualche consiglio, opinione da darmi scrivete pure qui sotto! Ho scelto di non taggare nessuno in particolare, ma tutti quelli che volessero farlo sono liberi di farlo! Lasciatemi pure i vostri titoli :) 

3 commenti:

  1. Ciao, questo tag è davvero carinissimo! ❤
    Ho letto anche io Cercando Alaska e, sebbene fosse in lingua originale, concordo con te: lo stile era davvero scorrevole, aspetto che ho riscontrato anche in altri libri di Green.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Ciao! Scusami ma avevo commentato con l'account sbagliato xD (stavo aiutando una mia amica con la grafica per il suo blog).
      Comunque concordo, lo stile di Green è imbattibile a scorrevolezza :)

      Elimina